Prima di arrivare al punto, quando i giorni sono fertili che cosa sono i giorni fertili? Secondo il suo nome, questi sono i giorni in cui una donna ha la possibilità di rimanere incinta. La regola generale è che i giorni fertili si verificano all'incirca a metà del ciclo mensile, ma è praticamente impossibile determinarli con precisione - solo nelle cliniche in vitro, dopo complicati test, è possibile capire quando una donna è pronta per la fecondazione.

Quando sono i Fetus Days?


giorni fertili

I metodi domestici per determinare i giorni fertili non danno mai una garanzia al 100%, soprattutto quando una donna ha periodi irregolari. Tuttavia, anche quando il ciclo mensile si svolge senza problemi, può esserci il rischio di una gravidanza non pianificata, perché anche fattori come il cambiamento climatico, lo sforzo eccessivo e le malattie recenti possono influenzare le fluttuazioni dell'intera tetta.


Pertanto, la determinazione dei giorni fertili con il cosiddetto metodo del calendario non è il metodo contraccettivo più affidabile. La sua efficacia è piuttosto bassa, soprattutto se paragonata ai metodi più moderni di prevenzione della gravidanza, come le pillole contraccettive o le IUD.

Vale la pena di leggerlo: Crema Ovashape

Calcolo dei giorni fertili



 

Quando i giorni sono fertili - uno sguardo più profondo

Un momento chiave dei giorni fertili è ovulazioneil momento in cui si forma una cellula uovo fertilizzabile. L'ovocita è pronto a ricevere sperma solo per circa 24 ore, tuttavia, a causa del fatto che gli spermatozoi sono in grado di fecondare per un periodo di tempo più lungo dopo essere entrati nelle tube di Falloppio, giorni fertili sono allungate nel tempo.

Calcolo dei giorni fertili

Tuttavia, dal momento dell'ovulazione fino alle prossime mestruazioni ci vogliono esattamente 14 giorni. Considerando che il ciclo mensile dura circa 28-31 giorni, si può ipotizzare che il periodo fertile si verificherà tra i 10 e i 18 giorni del ciclo. Ad esempio, se una donna ha un ciclo mestruale regolare ogni 30 giorni, il suo periodo fertile è molto probabilmente tra i 12 e i 20 giorni del ciclo. Questi giorni extra sono semplicemente intesi come una sorta di protezione.


Molto raramente, ma accade che durante l'ovulazione si formino due ovuli separati durante un ciclo. Poi giorni fertili sono prorogati di un altro giorno. Come si può vedere, alla domanda "quando sono i giorni fertili" non si può rispondere con precisione, si può solo aiutare se stessi osservando i sintomi che si verificano durante i giorni fertili, o utilizzare un software come il calcolatore di giorni fertili e sterili, che può anche aiutare nel calcolo.

Calendario dei giorni fertili


calendario fertile

È possibile creare un individuo calendario dei giorni fertili richiede un'osservazione approfondita e multisettimanale del proprio corpo, poiché i cicli mensili che ogni donna attraversa in modo diverso.Kcalendario dei giorni fertili Funziona meglio per quelle donne che hanno periodi molto regolari, perché significa che le diverse fasi del ciclo di ogni mese appaiono allo stesso tempo.

In caso di periodi irregolari, ogni fase del ciclo deve essere determinata con un certo margine di sicurezza, il che significa che la determinazione del periodo fertile è piuttosto imprecisa.

Per questo motivo il calendario dei giorni fertili viene utilizzato relativamente raramente come metodo contraccettivo ed è molto più spesso utilizzato da quelle donne che vogliono rimanere incinte e che aspettano il momento più opportuno per avere un rapporto sessuale.

Giorni fertili e calendario sterile

La coabitazione esattamente al momento dell'ovulazione è raccomandata soprattutto per le coppie che hanno problemi di fecondazione, e la ragione di questi problemi è la scarsa qualità del seme, scarsa potenza futuro padre - con rapporti sessuali molto frequenti, i testicoli maschili non sono in grado di produrre abbastanza sperma di valore, quindi è consigliabile aspettare due o tre giorni perché lo sperma si rigeneri così bene che non ci saranno problemi con la quantità di sperma in grado di fecondare.

Tali problemi di solito colpiscono le coppie più anziane che cercano di avere un bambino, perché più il corpo è vecchio, peggiore è la condizione del sistema riproduttivo di entrambi i partner.

Vale la pena di leggerlo: Crema antirughe

Fare un calendario dei giorni fertili

Lo sviluppo del calendario dei giorni fertili si basa sull'ipotesi che l'ovulazione avvenga sempre 14 giorni prima del primo giorno delle mestruazioni, indipendentemente dalla durata dell'intero ciclo mensile. Uno degli errori più comuni è proprio l'ipotesi che i giorni fertili si verifichino a metà del ciclo, mentre questa regola funziona solo per le donne che hanno le mestruazioni ogni 28 giorni (il 14° giorno è quindi a metà del ciclo).

Tuttavia, nelle donne che hanno cicli molto più brevi, ad esempio 24 giorni, il periodo fertile può iniziare alla fine delle mestruazioni, il che a sua volta smentisce un altro mito, ovvero che fare sesso durante le mestruazioni non rischia di diventare incinta.

Quando sono i giorni fertili - Come si riconoscono i giorni fertili?

Il problema più grande quando vogliamo sviluppare un calendario dei giorni fertili è proprio l'incerta prevedibilità del momento in cui avverrà la prossima mestruazione, perché anche le donne che hanno regolarmente le mestruazioni possono avere disturbi del ciclo inaspettati causati da malattie, infezioni, forte stress, cambiamenti climatici o fuso orario, per esempio.


Teoricamente, l'ovulo rilasciato dall'ovaio è pronto per la fecondazione per circa 24 ore, ma il periodo fertile calcolato utilizzando il calendario dei giorni fertili estende questo periodo a più di una settimana. Perché queste discrepanze? Prima di tutto, nel determinare il periodo fertile di una donna, si dovrebbe tener conto dell'aspettativa di vita degli spermatozoi che sono entrati nel tratto riproduttivo femminile.


Così, se la coesistenza senza alcuna protezione era due o tre giorni prima dell'ovulazione, gli spermatozoi sono in grado di sopravvivere fino alla comparsa di un ovulo, che a sua volta può portare alla fecondazione, anche se il giorno dell'ovulazione stessa la coppia non coesisterà.


Il secondo motivo per cui il periodo fertile della donna viene prolungato è che è impossibile prevedere esattamente quando l'uovo inizierà a vagare nell'ovidotto - quindi due giorni di lotta in entrambe le direzioni vengono sempre aggiunti al calcolo. Nel caso delle donne che hanno periodi molto irregolari, la questione diventa ancora più complicata e il periodo presunto di fertilità viene prolungato per circa 10 giorni o più.


Calendario dei giorni fertili Può essere considerato affidabile non prima di circa sei mesi dall'osservazione dei cicli mensili, e più lungo è l'intervallo per il calcolo, più è probabile che sia efficace. Se il calendario deve essere utilizzato come metodo contraccettivo naturale, si devono osservare anche altri sintomi, come la qualità del muco.

it_ITItaliano