Infiammazione intestinale è una malattia che in un gran numero di casi funziona nella clandestinità. Per un profano i suoi sintomi sono quasi impossibili da rilevare. Tanto più che sono relativamente pochi e sono associati a molti altri disturbi.

Infiammazione dell'intestino causa e sintomi


gastroenterite

Il più delle volte, l'infiammazione dell'intestino è causata da una dieta impropria. Spesso, a causa di una cattiva alimentazione, il tratto digestivo è sovraccarico, quindi nutrizione nutriente è così importante.

La malattia può essere causata anche dal consumo di prodotti malsani e liquidi, soprattutto alcolici e grandi quantità di caffè. Recentemente, ci sono stati molti casi di infiammazione intestinale in persone che soffrono di nevrosi o si trovano in situazioni di stress.


L'esperienza di uno stress costante o di un nervosismo costante può causare molti problemi sia nell'intestino crasso che in quello tenue. In questo caso si raccomanda di limitare tali situazioni e di introdurre una dieta sana ed equilibrata.

Infiammazione intestinale - L'abile conservazione dei prodotti alimentari, ma anche la successiva preparazione dei pasti da essi derivati, è importante anche per l'incidenza dell'infiammazione intestinale. Prima di queste attività è necessario prestare grande attenzione alla corretta igiene delle mani. La causa più comune della malattia sono i batteri onnipresenti.


È anche significativo che l'infiammazione dell'intestino sia molto più comune nei paesi altamente sviluppati. Ciò è dovuto al numero eccessivo di antibiotici assunti e al fatto che l'immunità delle persone diventa quindi sempre più debole e Fegato. L'intestino è quindi più suscettibile a tutte le infezioni, tra cui gastroenterite.


Quindi la cosa più importante sembra essere un'attenta selezione di ciò che mangiamo e beviamo e la cura dell'igiene. Naturalmente, in molti casi non c'è la possibilità di una protezione completa, ma è importante reagire a qualsiasi dolore addominale prolungato e diarrea. Questo dovrebbe causare ansia ed essere una scusa per vedere un medico in modo da non portare a problemi più gravi come ad esempio gastroenterite.

Malattie intestinali più comuni

1.

Sindrome dell'intestino irritabile

I pazienti spesso si lamentano del continuo gonfiore o una sensazione di movimenti intestinali incompleti e di dolore addominale piuttosto caratteristico.

In molti casi, questa condizione ha anche un impatto significativo sul vostro benessere generale.

 A volte una malattia molto avanzata può anche causare depressione. Questo perché quando si soffre di sindrome dell'intestino irritabile, i pazienti evitano i luoghi pubblici e restano vicini a casa.

trattamento della sindrome dell'intestino irritabile


È interessante notare che la sindrome dell'intestino irritabile non è così facile da diagnosticare, soprattutto perché l'insorgenza di questa malattia non è del tutto chiara. Fino ad ora gli scienziati non sono in grado di determinare esattamente cosa sia responsabile della comparsa della malattia, spesso parlano di parassiti e di pulizia del corpo per migliorare. Si sa solo che è influenzato dal non corretto funzionamento dell'intestino, ma da ciò che ne deriva, è ancora un mistero.

Soprattutto se si escludono varie altre possibili malattie con sintomi simili. È quindi necessaria una diagnosi precoce. Il medico può talvolta rendere il paziente consapevole degli errori commessi dal paziente.

2.

Sintomi del cancro colorettale


Il primo e più comune segnale che qualcosa di sbagliato sta accadendo al nostro intestino c'è un cambiamento nella regolarità e nella modalità di scarico giornaliero. I problemi di sgabello e costipazione sono quelli che non si possono perdere. Molti pazienti purtroppo li ignorano e li considerano solo difficoltà temporanee. Molti pazienti si presentano allo studio del medico solo quando notano il sangue nelle feci o quando sono così innaturali da iniziare ad essere molto preoccupati. Purtroppo, nella maggior parte dei casi, le condizioni di salute del paziente sono già abbastanza sviluppate.

Sintomi del cancro al colon-retto - cosa vale la pena di sapere

Sintomi del cancro colorettale a seconda del livello di sofisticazione. Inoltre, possono verificarsi forti dolori addominali. È anche caratterizzato dalla comparsa di diarrea o dal sintomo opposto. costipazioni. Oltre a ciò, molti pazienti provano una sensazione di defecazione incompleta.

In alcuni casi, il vomito è significativo. Tutto questo fa sì che il paziente perda rapidamente peso e senta una stanchezza costante. Eppure, più una persona è debole, più difficile diventa la lotta con un grande avversario come il cancro al colon-retto.


Bisogna rendersi conto che i sintomi di questo cancro non sempre devono indicarlo. Sono così comuni che possono colpire anche altre malattie. Ogni paziente deve quindi sottoporsi ad un esame diagnostico rapido per sviluppare cambiamenti estremamente significativi, o addirittura peritonite.

3.

Diverticolosità dell'intestino crasso

La diverticolosità dell'intestino crasso è riconosciuta da un esame chiamato Colonscopia. Spetta al medico decidere come il paziente deve procedere. In alcuni casi, si può solo raccomandare un'alimentazione e uno stile di vita adeguati.

Tuttavia, a volte è necessario eseguire l'operazione, anche con la resezione intestinale. La caratteristica è che i diverticoli già formati non hanno alcuna possibilità di essere completamente guariti. Si può solo agire in modo da non lasciarli sviluppare. I medici raccomandano, soprattutto, una dieta adeguata. Questa dieta è la fonte di tutti i problemi che sorgono nell'intestino.

Profilassi della diverticolosità del colon

Ricordate di prevenire la stitichezza frequente, poiché questo è il colpevole principale. A chi ha problemi con loro si consiglia di bere grandi quantità di acqua, anche fino a due litri al giorno.

 

Questo permetterà al nostro corpo di svuotarsi regolarmente e correttamente, ma preverrà anche problemi di diverticolosi. Perché nessuno che non abbia avuto a che fare con questa malattia può capire quanto essa possa rendere la vita miserabile e impedire il normale funzionamento quotidiano. diverticolosità dell'intestino crasso è una malattia che è meglio prevenire che curare.


it_ITItaliano