Cos'è la fibra

Di recente si è parlato molto della fibra, ma pochi sanno esattamente cosa sia la fibra e quali siano le sue proprietà.

La fibra viene anche chiamata fibra alimentare. Si tratta di una miscela di composti come cellulosa, pectina, mucillagini, ma anche emicellulosa, gomma e lignina. In parole povere, sono responsabili del processo di costruzione dell'impianto.

Tutti questi composti causano anche diverse reazioni del corpo. Va notato, tuttavia, che non ha un effetto diretto sul nostro corpo e, rispetto ad altre sostanze nutritive, non contribuisce nemmeno all'aumento dell'energia umana, ma è necessario in quasi tutte le diete.

Proprietà delle fibre


Le proprietà della fibra dipendono dai suoi componenti. Pertanto, la cellulosa è responsabile della riduzione dell'appetito, di una più facile digestione dei pasti e quindi di una più rapida prevenzione del metabolismo e della stitichezza. 

La pectina, invece, mentre si gonfia nel corpo, influenza quell'uomo
morire di fame
. Inoltre, agiscono su una maggiore quantità di acqua. Anche altri composti contenuti nelle fibre contribuiscono a ridurre il funzionamento dei succhi digestivi, ma allo stesso tempo hanno un effetto sull'intestino e sul tratto digestivo, regolano la secrezione degli acidi biliari, ma mantengono anche una quantità costante di glucosio. Non bisogna dimenticare che la fibra alimentare normalizza direttamente l'intestino.

La fibra alimentare può far fronte a tutti i problemi che si verificano nell'apparato digerente. Grazie alle sue proprietà benefiche l'intestino lavora in modo molto più efficiente. Prima di tutto, influenza la loro regolamentazione. Questo perché la fibra stimola l'intestino a lavorare e quindi il cibo viene digerito molto più velocemente.

Per questo motivo, non vi è alcuna possibilità di ritenzione prolungata nel corpo e viene rapidamente espulso. Come potete vedere, questo è importante soprattutto per la defecazione regolare.

Purificare il corpo dalle tossine che vi sono immagazzinate può essere salutare per il nostro benessere, quindi se ci sentiamo stanchi, assonnati e abbiamo l'impressione che il cibo che mangiamo non abbia il sapore che dovrebbe avere, molto probabilmente dovremmo fare una dieta di pulizia, o usare prodotti come disintossicazione se germitox. Il primo passo è sempre quello di aumentare l'apporto di liquidi.

 Quando disintossichiamo il corpo con mezzi naturali, dovremmo bere almeno 2 litri d'acqua al giorno, il che renderà molto più facile sbarazzarci dei depositi nel nostro corpo. Nel processo di disintossicazione vale la pena cercare di utilizzare metodi completamente naturali utilizzando le verdure, la frutta e le erbe disponibili.

Vale la pena di effettuare qualche giorno o qualche giorno di trattamento che ci farà sentire molto meglio. Le tossine travolgenti nel corpo prendono in giro soprattutto dopo il periodo invernale, quindi con l'arrivo della primavera dovremmo prenderci cura del nostro umore ed effettuare la disintossicazione. Se decidiamo un trattamento naturale con l'uso di erbe, i cui effetti purificheranno gli organi dai depositi dannosi e purificheranno il sangue.

 Le erbe utilizzate per la disintossicazione dell'organismo comprendono: radice di ortica, foglia di betulla, radice di tarassaco, radice di bardana o cicoria. Preparare un infuso di erbe e introdurlo nella dieta avrà un effetto positivo sulle funzioni vitali e ci farà sentire meglio quando il corpo inizia a funzionare correttamente, in particolare Fegato. Vale la pena di pianificare un trattamento più lungo, durante il quale introdurremo più frutta e verdura nella nostra dieta, ridurremo i grassi e gli alimenti indigeribili, e introdurremo meravigliosi infusi di erbe, che aiuteranno nella pulizia naturale del corpo.

La fibra nella lotta contro la stitichezza

Fibra alimentare

Adottando la fibra è possibile ridurre al minimo problemi di stitichezza fastidiosa. Il metabolismo è veloce e regolare.

Va notato che la fibra aumenta anche la presenza di batteri intestinali essenziali. Ciò è particolarmente importante per la combinazione di alcune vitamine e per facilitare la digestione.

Quando si utilizzano diversi tipi di agenti, è necessario sapere che molti di questi agenti, siano essi tè o polveri lassative, agiscono solo su un particolare sintomo e non li trattano o li prevengono.

 Così, dopo un movimento intestinale, il problema ritorna rapidamente, e non è proprio questo il punto. Vale la pena abbandonare tutte queste peculiarità e scoprire le proprietà che la fibra ha.


Con il suo aiuto, è possibile eliminare rapidamente ed efficacemente le cause che influiscono sulla comparsa della stitichezza, e questo si tradurrà nella loro completa eliminazione. Basta prendere ogni giorno fibre vitali per far sparire i problemi una volta per tutte.
Problema di stitichezza - come sbarazzarsi di loro

Di quali altre proprietà avete bisogno di sapere!!!

Una proprietà nota della fibra è anche il suo effetto su corretto livello di colesterolo nel corpo, questo problema è meglio affrontato ravestin di cui abbiamo scritto in un altro post. Una grande caratteristica della fibra è anche quella di favorire una più rapida combustione dei grassi. Il più noto, tuttavia, è che si gonfia nello stomaco, in modo che le persone che lo prendono abbiano una sensazione più lunga di essere mangiate, cioè arrivano ad un altro pasto molto più tardi del normale.

Quindi è una caratteristica apprezzata soprattutto da chi lotta con i chili, e prodotti come piperinox se africam mango 900 che accelererà notevolmente la combustione dei chilogrammi in eccesso.
Perché grazie al gonfiore, mangiano meno e si sentono più pieni e più a lungo. È anche impossibile menzionare che la fibra è raccomandata per le persone che soffrono di diabete, calcoli gastrici e arteriosclerosi.

In caso di diabete, riduce i livelli di insulina e regola funzione del glucosio. L'uso della fibra è raccomandato nei calcoli gastrici è principalmente lenitivo e non appesantisce ulteriormente questo organo.

Una proprietà della fibra è anche l'effetto sui livelli elevati di colesterolo, che è particolarmente importante nella lotta contro l'aterosclerosi.

Dieta ricca di fibre

Dieta in fibra È uno dei pochi che permette di perdere peso in eccesso senza alcun impatto sulla salute. Si potrebbe dire che grazie alle fibre alimentari il vostro stomaco è in qualche modo ingannato, perché il gonfiore non fa sentire la fame per molto tempo.
Le cosiddette calorie vuote entrano nello stomaco. Così la perdita di peso è molto più facile e veloce.

Che tipo di disturbi saranno aiutati da una dieta a base di fibre?


Una dieta ricca di fibre alimentari è importante anche per molti altri disturbi. È particolarmente importante per il colesterolo e il glucosio nel sangue.

Prendendo cibi ricchi di fibre e integrandoli con integratori, il colesterolo cattivo è ridotto al minimo, e inoltre il corpo è pulito da tutti i residui di cibo e tossine nocive.

 Questo ha un impatto enorme sul lavoro dell'apparato digerente, e quindi sull'intero processo digestivo. Grazie alla fibra è molto più regolare. Pertanto, le persone che si lamentano di disturbi di stitichezza o di fastidiosi gonfiori dovrebbero essere disposte ad usarlo.

Le caratteristiche delle fibre ne fanno un ingrediente benefico che dovrebbe essere presente in qualsiasi dieta.

Dieta in fibra e acqua potabile


Tuttavia, non si deve dimenticare che c'è una mancanza di liquidi in una dieta a base di fibre. L'acqua potabile è particolarmente importante. Si consiglia addirittura di bere fino a tre litri al giorno.

Quanta fibra consuma ogni giorno?

La dieta più ottimale è quando l'assunzione giornaliera di fibre nel corpo è di circa 25-40 grammi e il numero di calorie giornaliere non supera le 2000 calorie.


Poi il corpo funziona correttamente e si può perdere peso. Tutto questo con il minimo sforzo e una cucina semplice.

Funzionamento della fibra

Come funziona davvero questa fibra

L'effetto della fibra è che lega l'acqua nel corpo e quindi aumenta il volume e il peso delle feci.
Questo rende più facile lo svuotamento ed elimina i problemi di gonfiore e costipazione. Anche il metabolismo è molto più veloce. Tutto questo ha un enorme impatto sulla perdita di peso, perché non rimangono residui o tossine nocive più a lungo del necessario.


Anche nel caso del diabete e dell'aterosclerosi questo è importante. Inoltre, la fibra funziona in modo tale che permette di abbassare il colesterolo e la glicemia, che vengono assorbiti molto più lentamente.

Controindicazioni relative alle fibre alimentari

Quando non prendere la fibra?

Tuttavia, non si può trascurare il fatto che la fibra non è indicata a tutti. Molti nutrizionisti e specialisti sostengono che può agire sul lento assorbimento e la gestione di tali sostanze nutritive come il magnesio e il calcio nel corpo.

Ci sono anche opinioni che la fibra ostacola il corretto processo di digestione e l'uso di vitamine. Tuttavia, queste non sono proprietà pienamente confermate delle fibre vitali.

 Tuttavia, bisogna sempre fare attenzione.
Dopotutto, anche il miglior ingrediente in quantità troppo grande può fare male invece di aiutare. Come in ogni cosa, bisogna essere modesti e ragionevoli.

Prodotti ricchi di fibre


I prodotti ricchi di fibre alimentari dovrebbero essere alla base della dieta di tutti. Prima di tutto, si dovrebbe trovare nella verdura e nella frutta.
Va notato che si trova molta più fibra nei prodotti grezzi che in quelli trasformati.

  • Si consiglia di mangiare pane integrale, pane di segale in primo luogo, il pane croccante è anche buono. Vale la pena di usare la farina a basso contenuto di molitura per farli: è buona quando si introducono nel menù giornaliero le semole d'orzo e di grano saraceno e il riso, ma quello senza guscio.

  • Molte fibre sono contenute anche nei cereali. Che si tratti di avena o di mais, la quantità di fibre è simile.
  • Così come il muesli e tutta la crusca. Per quanto riguarda le verdure, il livello più alto di fibre è contenuto in quelle crude, consumate insieme alla pelle.
  • I fagioli e i piselli in particolare sono ricchi di fibre, ma anche di altri legumi.
  • Molte fibre si trovano anche in alimenti come tutti i tipi di cavoli, le colture di radici, compresi i cavolfiori e le rape.
  • La fibra è presente anche in alcuni frutti. È meglio seguire il principio secondo cui il frutto può essere mangiato con la buccia e contiene semi commestibili.


Naturalmente devono essere seguite le linee guida per la presa della fibra. Ma non è complicato in alcun modo: sembra persino più semplice di molte diete miracolose. Vale la pena di introdurre prodotti ricchi di fibre vitali nella vostra dieta, ma anche di utilizzare integratori.

errore: Il contenuto è protetto!
it_ITItaliano